L’Eroica e le strade bianche della Toscana

Avete mai sentito parlare dell’Eroica? L’Eroica è una manifestazione cicloturistica, nata da un’idea di Giancarlo Brocci, che si svolge dal 1997 in provincia di Siena.
La sua particolarità è quella di rievocare il ciclismo all’antica, con percorsi che si svolgono sulle strade bianche con biciclette e abbigliamento d’epoca.
Quando si tiene l’Eroica? La manifestazione si tiene ogni anno la prima domenica di ottobre.

La manifestazione è aperta a tutti coloro che partecipano con bici da corsa d’epoca che rispettano precisi criteri! Si possono incontrare però bici di ogni epoca, anche dei primi decenni del Novecento.

L’Eroica non è una gara o una competizione ma, appunto, una ciclo-turistica, anche se c’è bisogno di un certo impegno nel suo percorso lungo. La partenza è nella forma detta “alla francese”, cioè libera entro purché in una determinata fascia oraria. I controlli dei vari passaggi avvengono con l’apposizione di un timbro sul roadbook fornito dall’organizzazione. Non c’è un vincitore: viene pubblicato un elenco degli arrivati in ordine alfabetico con i dettagli del percorso effettuato da ogni concorrente.

 

I percorsi dell’Eroica

Sul percorso della manifestazione sono presenti numerosi punti ristoro con prodotti tipici locali: anche per fare uno spuntino durante il percorso!

I percorsi proposti sono cinque e di lunghezze variabili dai 32 km della “Passeggiata”, ai 209 km del “Lungo”, che presenta 3.891 metri di dislivello, 115 km di strade bianche e 5 ristori.
I partecipanti possono scegliere anche uno dei percorsi intermedi: “Piccolo Chianti” 46 km; “Corto” 78 km; “Medio” 130 km.

La partenza avviene a Gaiole in Chianti. I percorsi si snodano nella zona del Chianti e altri verso Siena e la Val d’Orcia, fino a Montalcino, con numerosi ostacoli e talvolta con salite ripide e difficili da affrontare con le bici da corsa d’epoca.

L’Eroica è famosa nel mondo tanto che si è dovuto stabilire un numero massimo di partecipanti.

 

Un festival internazionale

Un festival internazionale dove percorre polverose strade bianche del Chianti su biciclette d’epoca, tra cipressi e crete senesi, immersi nella storia del ciclismo leggendario.

Un festival di divertimento, sport leale e voglia di respirare lo spirito di un ciclismo di altri tempi, fatto di strade bianche e fatica fisica ma anche di meravigliosi paesaggi senesi che sembrano dipinti.

Un vera festa che richiama tante nazionalità diverse, appassionati e curiosi per un’esperienza unica.

Pensare che, oltre vent’anni fa, questa era un’occasione in cui un centinaio di amici collezionisti di biciclette d’epoca si incontrava per pedalare le strade bianche da conservare e proteggere ed è poi proprio questo uno dei motivi per cui è nata l’Eroica, grazie all’attenzione di Giancarlo Brocci verso il suo territorio che piano piano stava vedendo scomparire e con esso le polverose strade del Chianti.

 

Lo spirito della manifestazione

L’Eroica non è una gara, ma una sfida con se stessi e con la natura. Ci sono anni in cui il sole risplende e ce ne sono altri che fanno patire il freddo e sporcare di fango i partecipanti ma, lo spirito di questo evento coinvolge tutti ad affrontare la fatica e a volte anche alcuni incidenti di percorso: c’è chi fora e chi si ferma per aiutare in caso di necessità. E poi ci sono i punti di ristoro, ricchi di ogni bontà toscana dove non manca del buon vino, un posto per sedersi, riposarsi e scambiare due chiacchiere con chi è li a condividere lo stesso percorso.

 

Dove soggiornare durante la manifestazione

Perché non scegliere di soggiornare a Siena durante questa magnifica manifestazione? L’Hotel Il Giardino è un albergo a Siena di nuova costruzione eco-tecnologica, con piscina e solarium all’aperto, palestra attrezzata, grande vasca idromassaggio e bagno turco. La prima colazione a buffet viene servita nella sala panoramica con vista su Siena. Il giusto luogo per rilassarsi dopo aver pedalato per kilometri e kilometri.

 

Tutte le camere sono dotate di servizi privati con box doccia, asciugamani in spugna, asciugacapelli, prodotti cosmetici, cassaforte, TV satellitare, connessione a internet Wi-Fi, climatizzazione eco-tecnologica silenziosa e salutare senza campi magnetici e, inoltre, le camere dell’Hotel sono tutte vicine al posto macchina. LHotel Il Giardino si distingue fra gli hotel a Siena, oltre che per la vicinanza al Centro Storico, per l’ospitalità e per la cortesia dei proprietari.
Gestito a conduzione familiare, si compone di uno staff accogliente e disponibile ad esaudire ogni vostra necessità e di accompagnarvi con discrezione ed educazione nel vostro soggiorno a Siena.

Un luogo romantico con albe e tramonti spettacolari, a due passi dalle mura medievali del centro storico! Siena e le sue bellezze sono a soli due minuti di cammino dalle camere panoramiche dell’Hotel Il Giardino.

 

Chiamateci e prenotate il vostro soggiorno per partecipare o assistere all’Eroica o anche per un week end all’insegna del relax e degli splendidi paesaggi toscani! Noi dell’Hotel Il Giardino vi aspettiamo per accogliervi in un’oasi di spensieratezza e comfort tutta da scoprire.

Leave a Comment