I piatti tipici della tradizione senese

Stai pensando di passare un week end a Siena e dintorni assaporando le specialità del territorio? Perché non soggiornare da noi all’Hotel Il Giardino?

Hotel Il Giardino sorge sotto le mura storiche di Siena dall’Antico ‘Podere Angiolino’, che oggi ospita un hotel dalle camere confortevoli e grandissimo salone panoramico sulla Città di Siena, con vista sulla Torre del Mangia. Tra gli Hotel a Siena, Hotel Il Giardino gode di una delle posizioni più strategiche, a soli 200 metri dall’ingresso del centro storico!

Siena: terra di colline e sapori antichi, storia e tradizione.

 

I piatti tipici della tradizione Senese

E’ molto difficile che cucina toscana offra poche possibilità e che deluda le aspettative, gli ingredienti freschi e le ricette semplici tradizionali, infatti sono sempre una garanzia!
Alcuni dei piatti e dei prodotti tipici della zona di Siena sono la carne dei vitelli di razza Chianina, conosciuta in tutto il mondo, i pici, i crostini neri, i fagioli all’uccelletto, il formaggio pecorino, i tartufi, i salumi toscani, ed infine i dolci come il panforte, i ricciarelli ed i cantucci. Ovviamente non si può non citare il vino toscano DOC e DOCG che accompagna sempre queste specialià!

 

Il vino toscano: eccellenza d’Italia

Se siete arrivati fino in Toscana, è probabile che vogliate degustare anche i suoi celebri vini. Siena è anche terra di Chianti, da apprezzare nel suo rosso dei Colli Senesi. Come anche zona di produzione del Brunello di Montalcino, uno dei più pregiati vini italiani. Montepulciano è invece terra d’origine del Vino Nobile, altro eccellente rosso delle terre senesi. Se sei più da vino bianco, allora puoi provare la Vernaccia, corposo vino prodotto nella zona di San Gimignano. Invece, per accompagnare i cantucci, il Vinsanto, un vino dolce liquoroso che si sposa tradizionalmente proprio ai famosi biscotti senesi.

 

Il Chianti nel mondo

Ovviamente, quando parliamo di vini toscani, il primo della lista è il Chianti che è stato uno dei primi vini italiani ad essere apprezzati in tutto il mondo. Altro vino tipico è quello della zona di Montepulciano da dove deriva appunto il nome. Vini di alta qualità e che non deludono mai le aspettative di esperti del settore!

 

Il territorio di Siena: le sue specialità e la sua tradizione

Per prima cosa consigliamo di visitare qualche bottega di prodotti tipici: le specialità da acquistare sono diverse e per tutti i gusti: potrete gustare ancora i sapori toscani anche quando non sarete più in vacanza.
Fra i prodotti d’eccellenza del territorio, il Pecorino di Pienza è sicuramente molto conosicuto: questo è lavorato con la più famosa delle preparazioni casearie della zona e dei pecorini senesi. Se riuscite ad acquistarlo proprio a Pienza, nella splendida Val d’Orcia, avrete anche l’occasione di godervi una gita in un luogo davvero speciale.

Fra i salumi, sono invece caratteristici il capocollo e la finocchiona di cinta senese. Per qualcosa di ancor più deciso, provate invece il buristo: una salsiccia di maiale con uvetta e pinoli.

 

I pici senesi

I primi piatti senesi sono molto saporiti e trovano il condimento alla loro altezza nel ragù di maiale e cinghiale. La tipica pasta senese sono i pici: consistono in spaghettoni fatti a mano con acqua, farina e olio. Una ricetta tipicamente senese con questa pasta sono i pici all’aglione. Invece, altra specialità sono gli gnudi senesi: gnudi, cioè nudi, ovvero dei ravioli che non hanno alcuna pasta ad avvolgerli. Infine, non ci dimentichiamo della zuppa senese: una sorta di ribollita fiorentina, con cavolo nero, pane ‘sciocco’, ovvero senza sale tipico della cultura toscana, e fagioli cannellini.

 

I secondi piatti tradizionali

Se volete assaggiare qualcosa di ancora più caratteristico, allora vi dovrete indirizzare verso la Cinta senese. Questa è una razza suina e oggi riconosciuta punta d’eccellenza del territorio. Quello che è invece un vero e proprio secondo piatto tradizionale senese è la Scottiglia: una ricetta povera, che unisce in una sola portata carne di agnello, coniglio, pollo e maiale, cotti tutti insieme in una casseruola e sfumati con del vino rosso.

 

I dolci tipici del territorio senese

Siena e il suo territorio rivelano la loro anima più originale quando parliamo di dolci tipici. Il panforte, innanzitutto, è un dolce ricco nonché il simbolo della gastronomia senese, preparato con farina, zucchero, arancia e cedro canditi, miele, cannella e vaniglia. Così come famosi sono i cantucci, i tipici biscotti con mandorle, che trovano il loro sposalizio perfetto nel Vinsanto. Sempre di Siena sono anche i biscotti ricciarelli, composti di pasta di mandorle e imbiancati con una spolverata di zucchero a velo. Infine, il Pan co’ Santi: un pane preparato tradizionalmente a novembre per la Festa di Ognissanti.

 

Noi dell’Hotel Il Giardino vi aspettiamo per una gita Eno-gastronomica nei territori Senesi. Chiamaci e prenota il tuo soggiorno di relax nel centro storico di Siena!

Leave a Comment